.
Annunci online

rip
Minimi cenni sui massimi sistemi


Diario


27 aprile 2013

Garantismi

In quell'istruttoria però è stato sottolineato un aggancio molto più tradizionale e perverso, sempre in voga: l'inserimento di figli di magistrati per fare pratica negli studi legali, chiesto dai padri agli avvocati che erano loro controparti nei giudizi. Un penalista di primo piano, intercettato nel 2004, si sfoga perché non riece più a soddisfare tutte le domande dei «giudici che tengono famiglia»: «Io l'altro mese feci una riunione allo studio perché ormai non so quanti cazzo ne siamo. E sto dicendo di no a un sacco di gente perché qua va di moda far venire i figli allo studio mio... Mi so' fatto nemici due giudici... me ne mandò un altro quel pm e dovetti dirgli di no». E quando il genitore di uno dei rampolli rifiutati nega con modi inusualmente irritati un patteggiamento concordato da tempo, lui si preoccupa: «Non sarà mica perché non gli ho detto di sì a far venire il figlio allo studio?». La soluzione è semplice: telefona all'illustre padre e apre le porte dello studio al neolaureato, ottenendo un ringraziamento e una preghiera: «Avvocato, vi volevo chiedere questo: ma voi ce la fate a seguirlo direttamente...». Non sono situazioni isolate. Anche a Catanzaro un giudice è stato criticato per non essersi astenuto dal pronunciarsi su un clan che vantava tra i suoi penalisti il figlio dello stesso magistrato.

da "I Gattopardi", di R. Cantone e G. Di Feo

sfoglia     gennaio        giugno
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Politica
Musica
Stuff
Notizie varie
Olimpia Milano - Quaderni Biancorossi
Idee per una carriera soddisfacente
One of us must know
Libri
La canzone del giorno

VAI A VEDERE

Paul's Tune
Marco Travaglio
Wastin' time
Tanto pe' ccantà
Ridere ridere ridere ancora
Franco Rossi
Trasferimenti galattici
Lega Basket
Il Corriere della Sera
Quel che resta di Cuore
Daniele Luttazzi
Io e l'Olimpia
Pianeta Olimpia


 

Questo blog vuole essere la risposta italiana a una domanda che nessuno ha posto. Risposta che ovviamente non va cercata fuori da sè, perchè la risposta è in ognuno di noi. E però, come ci ricorda il saggio Corrado Guzzanti, è sbagliata.


Disclaimer: nonostante vengano propugnate idee terroristiche,
questo blog non è affiliato ad Al Qaeda. Inoltre, per sicurezza, quieto vivere, pigrizia, snobismo e, forse, perfettismo, non aderisce a nulla. La BVA è un'eccezione.



Scegli la tua carriera soddisfacente
 

Letture più recenti


L. Grimaldi - L. Scalettari
1994


L. Sciascia
L'affaire Moro



S. Flamigni
  Convergenze parallele

 


Per qualsiasi evenienza...

Io li leggo

Alice (non in Chains)
Da sinistra

La prospettiva emiliana

Arciprete

Chiedilo al Dr. Van Harper

Repubblica delle Banane

Malvino

Conte Ugolino

Pubblica Amministrazione?

Galatea's world
Verso il massacro
Mikecas
Visto dal Canada

La tana della piccola iena
O' munaciell
Bp
Laico, quindi laicista

Cronache nostrane
Stronza. Ma perfetta
Ora, subito, adesso
Dolci Inganni
Un gonnellino dal futuro
A/R
La donna che la destra ci invidia (cit.)

Costruttivo

Convivenze
Nic
Aronne
P.B.
Valmadlene

Super C
Stile libero

Haccacizeta
Ad limina
Inserire nome del blog
Carta elettronica
E219
Irene...rene...ene...ne...e...
Litsius

Tess
Mk
Martenot-neon
Coffeeaholic

Una camminata londinese

Wallander

Candide
Da Gotham City
Di mattina
Brigante
Flash
Esperimento
Adx
Vulvia
Doppio Re
Nata in miniera?
Lady M.

Lui è Gians
Altro che la torre storta...
IlMa.Le
Invarchi
Jaime
Piove a dirotto
400 colpi. Di spazzola?
Familismo amorale
Qui niente nebbia
In..numerabile
Cristian
Diego
Ready to go
Mirabaud
Colazione non da Tiffany
Quarta di copertina
Kataklismi
A mano libera
Ramone
Gypsy Queen
(H)2G
Se proprio non ce la fai più...
Osteria dei Satiri
Poldone
Una tragedia
Excalibur
Il Lofa
Machiavellicoz

Per un'Olimpia migliore

>
Heracleum blog & web tools

CERCA