Blog: http://rip.ilcannocchiale.it

Par condicio

  

Il Fatto Quotidiano di ieri pubblica le foto del presidente della regione Sicilia Raffaele Lombardo e il sindaco di Messina Giuseppe ritratti sorridenti tra le macerie di Messina. Ora, in molti ricorderanno la sdegnata reazione ("Senza vergogna", tuonava Mario Cervi dalle colonne de Il Giornale) che si registrò quando Alfonso Pecoraro Scanio e Vasco Errani, all'epoca rispettivamente ministro dell'Ambiente e presidente della regione Emilia Romagna (carica ancora ricoperta), furono sorpresi a ridere in occasione dei funerali dei militari italiani morti a Nassirya. Premettendo che i due politici siciliani hanno definito l'immagine un falso, «frutto di un fotomontaggio», riporta l'autorevole Libero, trovo discutibile che l'episodio non abbia ritrovato eco (oggi Lombardo è presente in rassegna stampa per un'intervista sul cattivo stato dei treni siciliani, per esclusiva colpa delle FS). Ma sono sicuro che l'edizione delle 13.30 del Tg1 sopperirà a questo vuoto.

Pubblicato il 22/10/2009 alle 9.43 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web