Blog: http://rip.ilcannocchiale.it

Imparare dal Migliore



«Può darsi che quanto vi dirò sia per voi una delusione. Il governo deve essere cambiato e voi avete visto in qual modo noi chiediamo che sia cambiato; chiediamo una profonda trasformazione in modo da eliminare gli elementi che si sono dimostrati incapaci di dirigere il governo in relazione alle aspirazioni delle masse più attive. Noi vogliamo però una soluzione unitaria nel governo; cioè noi non vogliamo che il governo sia solo formato da partiti di sinistra; almeno fino a quando ci sarà la consultazione popolare. Quindi occorre la soluzione unitaria, il che vuol dire che noi ammetteremo anche i partiti liberale e democristiano in questo governo, che cercheremo di portare la direzione dei partiti di destra più a sinistra, su posizioni più avanzate, più democratiche, più antifasciste. Abbiamo chiesto ed insistito poichè la partecipazione dei partiti dei CLN a questo partito sia paritetica»

Palmiro Togliatti, 19 maggio 1945

 (citato in "Il Partito comunista italiano e la guerra di liberazione 1943-1945. Ricordi, documenti inediti e testimonianze", P. Secchia, Milano 1973, pp. 1054)

Pubblicato il 26/11/2011 alle 14.42 nella rubrica Politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web